Membri

sabato 2 dicembre 2017

Polenta Valsugana

Buongiorno è quasi ora di pranzo cosa preparare ogni giorno è il mio più grande dilemma , penso che oggi  seguirò i consigli di Polenta Valsugana  per preparare una deliziosa ricetta , voi la fate spesso ?





Un brand storico che negli ultimi anni si è rinnovata , la polenta viene usata nella versione classica o per preparazioni di ricette più complesse accompagnate da carni e formaggi , ottima da mangiare in inverno, è possibile acquistarla in qualsiasi negozio di alimenti . 



Il prodotto più venduto è la Classica (gialla) versatile per molte preparazioni , ma sono state lanciate la 100% integrale ricche di fibre , e la 5 cereali .  



La Polenta Valsugana è pronta in soli 8 minuti è possibile preparare tantissime ricette e in tantissimi modi ,ingredienti e forme diverse (bastone, cubetti, fette, ecc...) , è possibile prepararla per tantissime occasioni di consumo (aperitivo, cena veloce per due, antipasto, piatto unico , dessert) , se preparata in modo giusto si può mangiare in ogni stagione 



 Ecco una ricetta che potete realizzare  




Ingredienti 

½ confezione Polenta Valsugana 5 cereali
Ingredienti per purè di cavolfiore
300 gr patate
30 gr burro
50 gr latte
300 gr di cimette di cavolfiore
30 gr parmigiano reggiano grattugiato
qb sale
Ingredienti per olio aromatico
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
3 filetti acciughe
qb prezzemolo
qb pepe

Preparazione

Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 750 ml d’acqua, salate a piacere e portatela a bollore. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia la farina di mais mescolando bene. Continuate a mescolare, mantenendo l’ebollizione. Dopo 8 minuti la polenta è pronta. Versate la polenta in uno stampo di 17 x10 cm, unto, livellate la superficie con un cucchiaio unto e fate raffreddare.
Olio aromatico: in una padellina scaldate l’olio con l’aglio e le acciughe. Conservate a parte.
Purè di cavolfiore: lessate separatamente le cimette di cavolfiore in acqua salata e le patate. Scolate le verdure e sbucciate le patate.
Ponete le patate ancora calde nel passaverdure e riducetele in purea insieme al cavolfiore.
Ponete la purea di verdure in una casseruola, aggiungete il burro e un pizzico di sale. Diluite, sempre mescolando con un cucchiaio o una frusta, con il latte.
Ponete la casseruola sul fuoco a fiamma moderata e cuocete il purè mescolandolo continuamente. Allontanate dal calore e insaporite con il formaggio grattugiato. Conservate in caldo.
Sformate la polenta e tagliatela a fette.
Tostate le fette di polenta in padella in poco olio.
Servite le fette di polenta con il purè di cavolfiore cosparso di prezzemolo, pepe e l’olio aromatico. 

Spero di esservi stata utile con questa ricetta ma visitando il sito ne troverete tantissime altre, tutte facili e ottime , farete un figurone con i vostri invitati.


 #lamiabuonaidea #polentavalsugana #ad







9 commenti:

  1. Adoriamo la polenta grazie per la ricettina che hai condiviso con noi !

    RispondiElimina
  2. Buona la polenta, questa è la mia marca preferita, devo provare anche la tua ricetta è molto invitante

    RispondiElimina
  3. In sicilia non si mangia la polenta quindi grazie per la ricetta, la proverò al più presto.

    RispondiElimina
  4. che buona la polenta valsugana ,devo assolutamente provare la tua ricetta

    RispondiElimina
  5. Io amo la polenta ma questa mai assaggiata sembra ottima la comprerò di sicuro grazie

    RispondiElimina
  6. Non ho mai pensato di poter realizare una ricetta così gustosa con la polenta. Da provare!

    RispondiElimina
  7. La polenta l'adoro in inverno, soprattutto quando è accompagnata un ottimo condimento come il tuo.... complimenti per la ricetta

    RispondiElimina
  8. Uso polenta valsugana da sempre e soprattutto in tutte le stagioni! Pronta in pochi minuti e vincente in ogni ricetta

    RispondiElimina
  9. Mi piace molto la ricetta che hai condiviso, valida alternativa nella preparazione della polenta!

    RispondiElimina